Seleziona una pagina

Alzi la mano chi, almeno una volta nella vita, si è lamentato di non avere spazio a sufficienza per riporre i prodotti della vostra beauty routine o ciò che utilizzate regolarmente ogni giorno, dallo spazzolino, alla salvietta; dall’accappatoio al detergente. Innanzitutto se lo spazio è limitato sarà bene sfruttare gli spazi verticali con colonnine portaoggetti o mensole in Arock montate verticalmente, per riporre sia salviette che accessori e detergenti. Il quadro può essere completato da una piccola mensola o un appendino dove posizionare le salviette. Inoltre per questioni di igiene e ordine, oltre che per facilitare la pulizia, il piano lavabo dovrebbe essere lasciato il più possibile sgombro. Infine un ottima soluzione per gli spazi ridotti è scegliere mobili versatili, che rispondano a più finalità e usi, come i mobili portalavabo o gli specchi contenitori.

Giusto Mobile portalavabo con tracce Haiku. Accessori in Arock e specchi contenitori

Basi laterali e mobili portalavabo
Basi laterali con cassetti oppure pensili e colonne capienti, solidi e robusti sono l’ideale per unire funzionalità e comodità. Il mobile portalavabo è quasi sempre necessario e nei suoi cassetti o ante possono trovare posto comodamente tutti i prodotti utili alla routine quotidiana.
Bonus: tutto è nascosto e l’ambiente apparirà più ordinato.

Specchi contenitori e elementi a giorno
Lo specchio contenitore è una fantastica soluzione per trovare lo spazio a tutti i piccoli oggetti che ingombrano il piano lavabo. Con diverse misure e aperture, questi pratici contenitori risolvono il problema dello spazio. Quando la sola praticità non basta per arredare una sala da bagno si possono utilizzare gli elementi a giorno che offrono, con eleganza e discrezione, nuovi spazi in moltissime configurazioni.
Bonus: lo spazio dello specchio è sfruttato e l’ambiente apparirà più luminoso.

Mensole classiche e a sormonto
La praticità di una mensola classica, nei colori più attuali, è nota a tutti ma per arricchire questo oggetto comune, abbiamo “scantonato” il bordo e fatto sormontare sullo specchio. L’effetto di una scantonatura, rivestita in solido alluminio e posata davanti allo specchio è piacevole ed estremamente scenico oltre ad offrire un comodo spazio di appoggio vicino al lavabo.Bonus: la praticità della soluzione è adatta ad ogni ambiente e budget.
Bonus: la praticità della soluzione è adatta ad ogni ambiente e budget.

Accessori in Arock®
Il materiale composito di TDA ci ha permesso di creare una serie di prodotti altamente versatili, tra questi si contano gli accessori per il bagno. Arock è un materiale antibatterico, resistente alle macchie, agli
sbalzi chimici, ai raggi UV e alla maggior parte dei prodotti normalmente utilizzati per la pulizia. Come gli altri prodotti in Arock® (Qui l’articolo sui piatti doccia in materiale composito), anche gli accessori per il bagno sono disponibili nei colori della palette TDA.
Pomolo – può essere installato sia in verticale che in orizzontale, un appendino ideale per salviette e accappatoi, nonché un discreto aiuto nella zona bidet.
Mensola – disponibile in due diverse larghezze la mensola in Arock è molto più di una classica mensola infatti può essere installata in verticale o in orizzontale in base alle esigenze e agli spazi a disposizione
Colonnina – la colonnina in Arock ha sei ripiani posti a distanze diverse e conta quattro diverse modalità di installazione (due verticali e due orizzontali).
Tutti gli accessori sono utilizzabili anche all’interno della doccia, in quanto possono tranquillamente entrare in contatto con l’acqua, senza rischiare di rovinarsi.

Se il bagno è davvero piccolo sicuramente è indispensabile pianificare a fondo ogni elemento che vi andrà inserito, inoltre si potrebbero sfruttare anche giochi di luce, per creare l’illusione che lo spazio a disposizione sia maggiore. Una soluzione sarebbe posizionare sapientemente non solo i mobili e gli accessori, ma anche gli specchi (scopri di più sugli specchi nel nostro ultimo articolo del blog)